Business Coaching

 

Cosa vuol dire Business Coaching? A chi si rivolge? Chi è il Business Coach e che requisiti deve avere per svolgere questa professione?

Non esiste l’impresa perfetta, esiste il modo perfetto di fare impresa

Il Business Coaching è una disciplina strategica che cerca di conseguire il raggiungimento degli obiettivi di business tramite lo sviluppo della visione globale e delle singole capacità di chi detiene la leadership in azienda.

Il Business Coaching si rivolge prevalentemente ad un imprenditore o comunque ad una figura di assoluto vertice nell’organigramma, con funzioni di pieno controllo su tutte le risorse umane e tecniche.

Questa disciplina si basa sull’affiancamento dell’imprenditore, supportato costantemente da un Business Coach professionista.

Il Business Coach entra in azienda e segue, con discrezione, spirito d’osservazione e capacità analitiche, le dinamiche lavorative del professionista.

Solo quando avrà un quadro chiaro davanti a sé, il Coach suggerirà, senza mai imporre nulla, dei correttivi e delle migliorie per l’ottimizzazione delle performance.

Col potere dell’intuizione e della dialettica, il Business Coach preferisce che sia il cliente ad arrivare a stabilire delle criticità e le loro possibili soluzioni.

Un vero Business Coach deve necessariamente aver avuto delle prolungate e significative esperienze in aziende strutturate, ricoprendo ruoli di alta responsabilità.

Solo chi ha vissuto dall’altra parte della barricata può applicare delle nozioni scientifiche e didattiche alle reali casistiche aziendali.