Benvenuto nel mio blog

Sono ormai passati molti anni da quando ho deciso di intraprendere il mio percorso di Business ed Executive Coach.

La prima consapevolezza maturata in questo arco di tempo è che la comunicazione è il primo strumento di crescita, feedback ed autofeedback. Da questa certezza nascono questo blog e le pagine Social collegate.

Desidero che questo non sia il mio spazio, ma il tuo: un punto d’incontro virtuale dove parlare di economia, business, management, gestione delle risorse umane, lavoro, coaching.

Il business è come il gioco degli scacchi, vince chi pensa almeno 10 mosse avanti

Ultimi articoli del blog

Siamo fatti di scelte: come si prende una decisione importante? Semplice, peggiorando la propria situazione!

Ogni giorno, inconsapevolmente, prendiamo centinaia e centinaia di decisioni: a che ora svegliarci, cosa indossare, come andare al lavoro, cosa mangiare per colazione e altre piccole infinite domande critiche a cui non facciamo neanche più caso. Perché? Si tratta di meccanismi sottostanti alla vera e propria presa di decisione: possono derivare da atteggiamenti che sappiamo per certo...

leggi tutto

Identikit: il manager del 2019

Nuovo anno, nuove linee guida, nuove skills, o quasi. Ormai siamo consapevoli di vivere in un perenne, indecifrabile e imprevedibile periodo di cambiamento in cui le professioni cambiano e ne nascono di nuove per stare al passo con le innovazioni. Il presente e il futuro prossimo sembrano richiedere un esercito di manager post moderni che si distinguono per flessibiiità, multidisciplinarietà,...

leggi tutto

Il coaching dei campioni: l’esempio di Cristiano Ronaldo

Se la performance fosse semplicemente il risultato di un buon allenamento, tutti saremmo in grado di ottenere risultati discreti, se non ottimi. Purtroppo, o per fortuna, non è così. Come mai? Per gli atleti, come per i manager o i leader di varia natura, la mente, il corpo e le emozioni sono indissolubilmente legate e correlate: per questo non è sufficiente allenare solo una di queste parti per...

leggi tutto

Qui ed Ora: diventare i sommelier del presente

“Qual é il tuo presente?” Scommetto che nessuno vi ha mai fatto questa domanda, ed è molto probabile che nessuno di voi sappia rispondere. Il motivo è semplice, poiché siamo portati a suddividere la nostra vita in due soli tempi: passato e futuro, costantemente divisi da questo “momento inafferrabile” che è il Qui ed Ora e si identifica con il presente. L’uomo tende a focalizzarsi sul risultato,...

leggi tutto

Il cambiamento: cambiare fa bene?

“Il manager è una persona che affronta il cambiamento facilmente e volentieri?” La risposta è no, non è possibile. Il cambiamento presuppone l’ignoto, il nuovo e automaticamente infastidisce perché ci spaventa. Il nostro cervello non è predisposto ad un cambiamento improvviso, perché è abituato a fare azioni ripetitive e conosciute, così da poter tenere sotto controllo la performance. È per...

leggi tutto

Shaoness. Il metodo Shaolin per il business.

“Viviamo in un mondo frenetico, il lavoro chiama a impegni serrati, la tensione è spesso troppo alta e nelle imprese si accumulano malumore, attenzione ridotta e negatività. L’ansia del profitto ha prodotto una forma errata del business” Questa è l’introduzione della guida al metodo Shaoness per il business, il primo manuale per mettere in pratica l’antica filosofia Shaolin, applicata ai...

leggi tutto

Il business è come il gioco degli scacchi, vince chi pensa almeno dieci mosse avanti

Ripartiamo da qui, per farvi scoprire passo per passo l’importanza del mio ruolo di Business ed Executive Coach. Trarrò qualche spunto dal libro che ho presentato di recente: “L’Imprenditore, le Risorse Umane e il Ticino” – La ricerca e la valutazione del Capitale Umano per le Imprese Ticinesi nel III° millennio – una guida fondamentale per chi è chiamato a gestire le Risorse Umane....

leggi tutto

È vero che fallire è essenziale al successo?

Io non perdo mai. Certe volte vinco, altre volte imparo (Nelson Mandela)   Se la lezione di Nelson Mandela non fosse bastata, grandi scrittori e grandi leader in questi ultimi anni ci hanno consegnato il valore e il potere del fallimento. Non suggerisco letture illuminanti sul tema, sono molte, c’è quasi solo l’imbarazzo della scelta. Ce lo dimostra peraltro la vita di illustri personaggi e...

leggi tutto

Pianifica il tuo successo!

Le vacanze stanno per essere archiviate come un ricordo. Invece di prepararti a un rassegnato rientro nei ranghi a settembre o di coltivare disperatamente la speranza in un colpo di fortuna, gli ultimi bollenti spiriti d’estate possono essere utilissimi per pianificare il tuo successo. La primissima cosa da fare è riepilogare le piccole preziose dritte delle puntate d’agosto che hanno acceso la...

leggi tutto

Pausa estiva? Spirito e atmosfere da… trasportare sul posto di lavoro

Eccoci alla puntata delle ‘note dolenti’. In vacanza l’atmosfera è sempre perfetta e lo spirito alle stelle, sul lavoro solo stress, preoccupazioni e tabella di marcia serrata. Questo spesso è quello che percepisco ascoltando i miei clienti, bazzicando le aziende. Agosto può insomma diventare una liberazione o una boccata d’ossigeno…Ma l’idillio con le ferie dura poco. Due, tre o quattro...

leggi tutto

Coach certificato